Scopri il nuovo video istituzionale Relax 2022/2023

Scopri il nuovo video istituzionale Relax 2022/2023

Mondo Relax

Ci siamo ispirati alla nostra territorialità e all’orgoglio che proviamo nel rappresentarla nell’ideazione e la creazione di questo nuovo video istituzionale che ci accompagnerà nel 2023. Scoprine tutti i segreti qui 👇

Emotion in Motion

“Cosa vi andrebbe di fare oggi?”. È questo il filo conduttore che ci accompagna nel corso di questo video, un’insieme di messaggi vocali, in un gruppo di amici, posti a rispondere a questa domanda. Le risposte vocali, diverse le une dalle altre, sono accompagnate da un’immagine visuale che aiuta a comprendere il significato del parlato. Proponendo visivamente un senso di tranquillità, appagamento e relax, vi è un chiaro riferimento al nome aziendale, in un cerchio che si chiude compiuto.

video istituzionale relax 2022/2023

Il messaggio vocale, leitmotiv del video

Intenzioni di regia: tra musicalità e tone of voice

Particolare attenzione è stata posta al comparto audio, in particolar modo alla scelta della musicalità. L’intero filone narrativo è sostenuto da una colonna sonora importante. Particolarmente rilevante è il climax ascendente che sale fino alla sequenza finale, momento in cui Relax si dispiega nella sua forma più pura. Messaggi vocali e colonna sonora proseguono per tutta la durata del filmato. Un parallelo fruttuoso e convincente che coinvolge fino alle battute finali.

 

Il tone of voice in questo video istituzionale prende spunto dal nome aziendale e con esso si sviluppa per delineare una narrativa coinvolgente ed elegante, che bene si presta alle immagini visualizzate a schermo. Il ritmo, incalzante, aiuta nello scandire il tempo e, lasciando spazio al racconto della storia, prosegue in un binario tutto suo, con le stesse tonalità iniziali e con la pacatezza e il rilassamento tipici di una conversazione amichevole.

Le location

La scelta delle location, con l’obiettivo di mostrare i luoghi naturali che colmano i nostri territori, è stata semplice, alla luce del fascino che li circonda. Per questo video istituzionale infatti, sono stati scelti tre luoghi, comprensivi ognuno di una particolarità che specificasse la complessità e la diversità del territorio italiano. Tutti e tre, parte integrante delle bellezze del Veneto, luogo nel quale Relax opera con passione da ormai quasi 20 anni.

Le location scelte evocano italianità

L’intento del video istituzionale

Per concludere, l’incipit iniziale, di un video istituzionale che sapesse raccontare l’azienda e i suoi valori, dando spazio alle persone, è centrato brillantemente. Il cortometraggio riesce a valorizzare i punti evidenziati, strizzando l’occhio ad un prodotto di pregio, come una cabina doccia di qualità, di produzione completamente italiana e certificata TÜV.

Climax sulla scena finale

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

Sostituzione vasca con doccia: scopri il rivestimento con pareti doccia

Sostituzione vasca con doccia: scopri il rivestimento con pareti doccia

Mondo Relax
boiserie concrete pvc rivestimento pareti

Una delle scelte di ristrutturazione interna più in voga degli ultimi anni è sicuramente quella della sostituzione vasca con doccia, in cui, sempre più persone scelgono di rinunciare alla vasca in bagno per sostituirla con qualcosa di più pratico e veloce come un box doccia.

Sostituzione vasca con doccia: cos’è

La mole di lavoro che comporta una ristrutturazione come questa è importante, ma non lasciarti intimidire dalle diverse cose da fare, ci sono team di ristrutturatori che si occupano proprio di questo, ma se volessi procedere in autonomia o seguire lo stato di avanzamento dei lavori, ecco i punti salienti:

 

  • Rimozione. La rimozione di ciò che vogliamo sostituire, come la vasca e il rivestimento in muratura che la circonda (se incassata). Questa è la fase in cui gli spazi cominciano già a delinearsi, permettendoci di avere una visione più chiara di quello che sarà l’ingombro tolto dalla superficie totale del bagno.

 

  • Impiantistica. Il cuore pulsante del vostro nuovo box doccia nasce e si evolve in questa fase cruciale in cui ogni elemento idraulico e/o elettrico prende vita nella sua nuova sede.

 

  • Posa del piatto doccia. È il momento di posare il piatto doccia che avete scelto! Questo sarà la base di appoggio per tutta l’installazione del box doccia che ne seguirà. Che abbiate scelto un piatto doccia effetto pietra o uno in solid surface bianco candido, sarà la base di partenza per tutte le vostre docce rilassanti.

 

  • Posa dei rivestimenti. In precedenza, rimuovendo i sanitari sono saltate delle piastrelle? Nessun problema. Nella fase di sostituzione vasca con doccia, una parte importante è ricoperta anche dal rivestimento delle pareti. Qual è la soluzione ideale quindi per rivestire le pareti? È bene sempre affidarsi ad un produttore italiano di cabine doccia di qualità ed accessori completamente Made in Italy, come Relax, che ha pensato ad una soluzione pratica e veloce, nonché più economica del classico rivestimento in muratura: le pareti doccia. Si tratta di pannelli in PVC, solid surface o resine e minerali rivestiti in gel-coat pensati appositamente per ricoprire le pareti danneggiate o semplicemente per far cambiare aspetto al proprio bagno! Prosegui nella lettura per saperne di più.

 

  • Installazione del box doccia. È arrivato il gran momento, stanno per prendere forma i mesi di progetti che vi siete lasciati alle spalle e siete pronti a montare la vostra cabina doccia. Prima di farlo, però, prenditi un minuto per consultare il nostro elenco di centri assistenza autorizzati, presenti in tutta Italia, sapranno montare il tutto con velocità e precisione chirurgica.

 

  • Foto! La soddisfazione nel vedere un bel progetto prendere forma è indescrivibile, soprattutto se è il vostro! Scatta una foto e taggaci!
sostituzione vasca con doccia

Rimozione rivestimento murario

Pareti doccia: cosa sono e a cosa servono

Durante i lavori di ristrutturazione, specialmente in quelli di sostituzione vasca con doccia, è cosa comune che le piastrelle che rivestono il bagno si danneggino, vengano eliminate di proposito o che non siano presenti nella parte inferiore della muratura, dove risiedeva la vasca.

 

Le soluzioni che si prospettano davanti sono due, molto diverse fra loro:

 

  • Effettuare un costoso intervento di piastrellatura e rivestire interamente la parete

 

  • Installare delle pareti doccia solide ed eleganti pronte all’uso, come quelle Relax

 

Ma esattamente in cosa consistono le pareti doccia?

Sono elementi in PVC, solid surface o resine e minerali rivestiti da gel-coat completamente impermeabili che vanno posizionate alle spalle del piatto doccia, a ridosso della parete, ricoprendola interamente. Le pareti doccia sono una delle soluzioni più comuni e più semplici da utilizzare in fase di ristrutturazione, perché al contrario del rivestimento in muratura, vanno solamente posizionate ed incollate al muro, senza alcun tipo di fatica.

 

Qual’è una delle caratteristiche più apprezzate delle pareti doccia?

Sicuramente la possibilità di tagliarle su misura, in base alle esigenze di ogni bagno. Sono, tuttavia, disponibili in diversi formati e dimensioni.

Pareti doccia Relax

Relax, azienda produttrice di box doccia di qualità Made in Italy, propone a catalogo due diverse soluzioni di parete doccia per risolvere i problemi legati alla ristrutturazione e alla sostituzione vasca con doccia.

Boiserie Lago

Parete in resine e minerali rivestiti con gel-coat, un gel protettivo che solidificandosi protegge esternamente la superficie della boiserie. Disponibile in 4 diverse colorazioni, è solida, robusta ed è completamente ripristinabile con un panno se si sporca. Si dimostra soluzione ideale anche per le situazioni su misura: è infatti possibile tagliarla in opera a piacimento, in base alle esigenze.

boiserie lago rivestimento pareti solid surface

Boiserie Concrete

Impermeabile, leggera, con uno stile ricercato. La parete doccia boiserie Concrete è l’ideale per completare il box doccia per chi ha un occhio particolarmente attendo al design ed alla composizione dei colori. È disponibile in 4 diverse colorazioni che riprendono i motivi classici e le venature del cemento.

boiserie concrete rivestimento pareti pvc

Sostituzione vasca con doccia: quale box doccia scegliere?

La sostituzione vasca con doccia prevede l’inserimento di una cabina doccia all’interno del bagno, ma come fare per scegliere quella più adatta alle vostre esigenze? Abbiamo predisposto una guida alla scelta per aiutarvi nella scelta, in alternativa, valutate attentamente questi 3 punti:

  • Ad angolo, in nicchia o centro parete: ogni box doccia prevede delle misure e delle aperture specifiche in base al posizionamento all’interno del bagno.

 

  • Piatto doccia. Ci sono diverse tipologie di piatto doccia, le più comuni sono: sopra pavimento (la più comune in assoluto), a filo pavimento (per una soluzione più chic) e incassata sotto pavimento. Hai già dato un’occhiata alla nostra selezione di piatti doccia Made in Italy completamente ripristinabili? Ricorda che ogni rivestimento sopra il piatto doccia accorcia quest’ultimo di qualche centimetro, presta quindi la massima attenzione in fase di inserimento delle misure!

 

  • Apertura box doccia. Arrivati al momento della scelta, scegliete un box doccia di qualità, certificato e prodotto in Italia. Tra le diverse aperture che caratterizzano i box doccia, poi, scegliere quella più adatta alle proprie esigenze non è cosa da poco. Vediamole di seguito nel dettaglio.
boiserie a muro rivestimento per sostituzione vasca con doccia
  • Walk-in: è il box doccia senza la porta. Composto solamente da una parete in vetro, sostenuta da una barra stabilizzatrice o dalla nostra nuovissima mensola Oblique. È una soluzione pratica ed elegante che non necessita una grande manutenzione e pulizia.

 

  • Scorrevole: il box doccia più comune. La porta scorrevole si adatta a quasi tutti i tipi di bagno e si caratterizza per una praticità senza pari. Alcuni modelli Relax presentano inoltre, uno sgancio dell’anta, per rendere più pratica la pulizia.

 

  • Battente: elegante, fine, pratico. Il box doccia con anta battente si distingue per la possibilità di utilizzare ante con apertura interna ed esterna, che agevolano il passaggio.

 

  • Pivot: l’apertura scenica. I box doccia con anta pivot presentano un’apertura con perno a 18 cm dal muro: questo aggiunge ulteriore spazio a muro per poter riporre oggetti come asciugamani o accappatoi. Come l’anta battente presenta apertura interna ed esterna.

 

  • Soffietto: l’apertura meno ingombrante. Grazie alla possibilità di ripiegarsi su sé stessa, l’anta a soffietto (o a libro), è quella meno ingombrante di tutte, la scelta ideale per chi ha poco spazio all’interno del bagno.

 

  • Saloon: l’apertura per tutti. Il box doccia con anta saloon si distingue per il poco spazio occupato, ma non solo, anche per la possibilità di aprire e chiudere le ante internamente o esternamente, in base all’esigenza.

Tutte le scelte effettuate vanno confrontate con le misure effettivamente presenti all’interno del bagno. E quando le misure a catalogo non sono adatte alle dimensioni del mio bagno? Relax, azienda produttrice di box doccia di qualità, di comprovata esperienza, fornisce a catalogo anche la possibilità di creare, da zero, box doccia su misura, fornendo assistenza sia in fase di rilievo delle misure che in fase di posa del prodotto, per un servizio completo!

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

Box doccia di qualità: cosa sono i test TÜV?

Box doccia di qualità: cosa sono i test TÜV?

Mondo Relax
Box doccia di qualità con certificazione tuv

La certificazione TÜV è un requisito non obbligatorio per i box doccia. Garantisce che il prodotto soddisfi gli standard di sicurezza e che sia stato fabbricato secondo linee guida rigorose. Tutti i box doccia di qualità Relax, sono Made in Italy e certificati completamente TÜV SUD.

Che cos’è un test TÜV e perché è importante per una cabina doccia di qualità?

I test TÜV sono una parte importante per garantire che i box doccia soddisfino i requisiti di sicurezza. Questi test sono svolti dall’ente certificatore TÜV SUD in Italia. Le cabine doccia devono soddisfare determinati standard di sicurezza per garantire che gli utenti siano protetti da lesioni durante l’utilizzo.

 

Ciò include garantire che siano sicure da usare in caso di emergenza e che non rappresentino alcun rischio per bambini o adulti che potrebbero cadere accidentalmente al suo interno. Un box doccia di qualità deve poi soddisfare diversi standard qualitativi, tra i quali: resistenza all’usura, pulibilità, durabilità. Un box doccia Relax deve essere quindi: sicuro, funzionale, di qualità.

test tuv nebbia salina

Test di nebbia salina

Come funziona?

Un certificato TÜV viene rilasciato dall’Associazione tedesca di ispezione tecnica (TÜV) dopo accurati ed approfonditi test sul prodotto. L’ente certificatore TÜV testa il prodotto in base ai propri requisiti e a quelli stabiliti da altre organizzazioni internazionali come l’Unione Europea, garantendo sempre il più alto standard qualitativo.

 

È questa la forza di Relax nel proporre sempre una cabina doccia di qualità che possa incontrare esigenze diverse. Ma quali sono i test che vengono effettuati sulle cabine doccia Relax?

  • Resistenza e fatica: le porte sono tenute a superare 20.000 cicli di apertura e chiusura attraverso una simulazione che quantifica circa 13 anni di utilizzo prolungato per una famiglia di 4 persone. Ma come funziona precisamente? In un laboratorio controllato, viene posizionata l’anta, che va aperta e chiusa per il numero totale di volte necessarie a passare il test, su di una macchina alimentata elettricamente che procede ad aprire e chiudere la porta, il tutto fino ad esaurimento dei cicli.
  • Stabilità: indica la resistenza del vetro ad un corpo di 45 kg lasciato cadere su di esso. Il test simula la caduta in doccia e la risposta dei materiali ad una simile sollecitazione. La simulazione si ottiene con un sacco dal peso di 45 kg lasciato cadere sul vetro tramite forza di gravità. Un video di esempio:
  • Ritenzione all’acqua: garantisce la tenuta della cabina doccia alla fuoriuscita dell’acqua, durante il normale utilizzo della stessa. Per ottenere questa determinata certificazione, i tecnici TÜV si occupano di puntare il doccino verso i punti critici della cabina doccia, per verificarne la tenuta all’acqua. Sotto un video di esempio:
  • Nebbia salina: si tratta di uno dei test più importanti, in quanto certifica la durabilità dei materiali. Consiste nell’inserimento dei profili in alluminio in un’apposita camera contenitiva con una soluzione di nebbia salina che agisce sui materiali ininterrottamente per diverso tempo. I box doccia Relax sono certificati quindi da una nebbia che simula l’effetto di una corrosione importante, frutto di anni ed anni di utilizzo.

Box doccia di qualità: come riconoscerlo?

 

  • Tutte le cabine doccia Relax sono contraddistinte dalla marchiatura CE, simbolo che ne attesta e garantisce la conformità con tutti i requisiti pertinenti a livello Europeo.

 

  • Una cabina doccia di qualità è garantita per molti anni dopo l’acquisto: Relax garantisce ben 7 anni per la durata dei materiali alla corrosione.

 

  • Dalla sigla “tempered” sul vetro: un box doccia di qualità si distingue anche per la sicurezza che solo un vetro temperato può dare. La troverete su ogni vetro Relax.

Cosa succede dopo il test?

Una volta rilasciato il certificato TÜV, è bene applicarlo in modo visibile per dimostrare che il prodotto è conforme alle norme di riferimento. Tutte le cabine doccia di qualità Relax presentano un logo TÜV sulla scatola di imballo originale. Cercalo per assicurarti che anche la tua sia una cabina doccia dalla qualità certificata.

Un box doccia dimostra la sua qualità anche nel servizio clienti successivo all’acquisto. Relax dispone di un servizio assistenziale disponibile 6 giorni su 7, che comprende: una consulenza gratuita, supporto diretto per il rilievo di misure e montaggio, e servizio di post-vendita.

Conclusioni

Relax assicura cabine doccia di qualità, certificate e completamente Made in Italy, lavorate dai migliori professionisti del settore e create dalle migliori materie prime. Ogni test effettuato sui prodotti Relax ne accerta la perfezione stilistica e funzionale. Per maggiori informazioni sull’ente certificatore TÜV clicca qui.

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

Oblique, mensola che sostiene il box doccia

Oblique, mensola che sostiene il box doccia

Mondo Relax
Oblique mensola che supporta il box doccia

Oblique è molto più che una mensola: è un prodotto brevettato che unisce funzionalità ed estetica. Ricercata, ed impreziosita, nelle diverse finiture che la caratterizzano, Oblique si presenta come una novità assoluta nel mondo del bagno.

Design unico

Quando parliamo di “design unico”, ci concentriamo su ciò che è davvero importante quando parliamo di oggetti di design: semplicità e fruibilità. Oblique, nelle sue forme inconfondibili riesce, con assoluta maestria, ad essere un oggetto di arredo e di uso quotidiano. L’eleganza, innata, di un oggetto scolpito per essere funzionale e bello allo stesso tempo, non stanca e non stancherà mai. Quando la forma poi, trova una sintonia perfetta con i materiali che la compongono, il risultato è un’ode al bello e all’italianità di un prodotto creato con maestria.

Oblique mensola dal design unico vista ravvicinata

Design: G. Diana

Soluzione funzionale

Oblique è soluzione funzionale perchè si pone come primario obiettivo quello di innovare il mondo del bagno, e ci riesce, ci riesce splendidamente.

 

Una mensola, che nella sua semplicità sostiene un box doccia, senza necessità di una barra di supporto superiore, è pura poesia per progettisti e rivenditori. Oblique è la mensola che permette quindi, di inserire la cabina doccia in ambienti che presentano finestre o altre situazioni difficili all’interno del bagno. Si inserisce a muro da un lato, nel vetro (pre-forato) dall’altro e viene fissata, con moltissima semplicità.

 

Il risultato è un prodotto funzionale, che coniuga il supporto attivo al box doccia, che viene mantenuto in posizione stabile, alla praticità di una mensola all’interno della doccia stessa.

Box doccia sorretto solamente dalla mensola oblique

Mensola Oblique.

Componibile

La collezione Oblique comprende diversi elementi, tutti componibili tra loro. Da Oblique P, il portasciugamani da esterno vetro, a Oblique M, la mensola ornamentale in abbinata. Comporre il bagno con elementi in pendant non è più un problema.

 

Disponibili in diverse finiture, tra cui: acciaio lucido, acciaio satinato e acciaio nero, si distinguono per la complessità della loro controparte materica. Di tutt’altra fattura invece, la finitura in solid surface, caratterizzata dall’aspetto bianco, candido e morbido al tatto.

mensole componibili collezione oblique vista zenitale

Componibilità di 3 mensole differenti.

Scoprine le funzionalità

Scopri le diverse sfaccettature di Oblique, la mensola che ridisegna completamente l’aspetto del bagno.

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

Dimitri Camolese: “Focus sulla funzionalità”

Dimitri Camolese: “Focus sulla funzionalità”

Mondo Relax
Dimitri Camolese intervista Salone del mobile infobuild focus sulla funzionalità

Raffaella Capritti, Direttore Editoriale di Infobuild.it e Infobuildenergia.it e Dimitri Camolese discutono di innovazione, sostenibilità e novità di prodotto. Inoltre, focus sulla funzionalità.

Relax è un’azienda molto attenta sia ai materiali che alle tecnologie. Quali sono le caratteristiche che rendono davvero unica questa realtà?

Relax, nella produzione dei suoi prodotti, in particolare delle cabine doccia, punta molto a trovare delle soluzioni che siano funzionali oltre all’estetica. Teniamo molto a produrre dei prodotti che siano di qualità, per questo li certifichiamo, con certificazioni di enti come il TÜV. Un ente tedesco che garantisce l’utilizzo del prodotto nel tempo, come ad esempio con il ciclo di vita di aperture e chiusure della ante, sulla durabilità dei materiali, pulibilità e sicurezza.

Quindi anche lungo il ciclo di vita del prodotto?

Si, esattamente, non solo in fase di progettazione, produzione e di montaggio, ma anche durante l’utilizzo durante tutta la vita del prodotto.

Un altro tema davvero attuale è quello della sostenibilità, che mi sembra sia importante anche per Relax. In che modo si declina la sostenibilità per voi?

Noi utilizziamo dei materiali che sono di per sé sostenibili, perché vetro ed alluminio sono al 100% riciclabili. Siamo attenti nell’utilizzo di materiali sostenibili anche nelle fasi di imballaggio e produzione.

A questo Salone presentate qualche novità particolare?

Come novità, presentiamo una mensola che ha come particolarità quella di stabilizzare il cristallo e la cabina doccia. Si chiama Oblique, è una mensola che noi abbiamo definito “stabilizzatrice” perché il suo scopo è non solo di servire d’appoggio per bagnoschiuma, shampoo e così via, ma ha la funzione (primaria ndr) di sostenere e dare stabilità al cristallo. Eliminando così quelle barre antiestetiche che si trovano nella parte superiore del vetro. Per un design pulito ed essenziale. Pulito dal punto di vista del design, e a volte funzionale, perché spesso ci si ritrova ad avere una finestra o qualcosa che ingombra che non consente di inserire la barra trasversale (di supporto ndr) all’interno della cabina doccia.

Quali sono le aspettative per questo Salone del Mobile dopo due anni?

Dopo due anni le aspettative sono alte, vediamo che l’affluenza sembra esserci. Adesso è la prima ora del primo giorno, ma le aspettative sono buone, sicuramente buone.

Rivivi le emozioni del Salone del Mobile! 👇

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

X.Utility, il nuovo portale per progettisti e rivenditori

X.Utility, il nuovo portale per progettisti e rivenditori

Mondo Relax
Logo X.utility Relax su sfondo blu

Scopri insieme a noi tutte le novità introdotte con X.Utility, il nuovissimo strumento di Relax. A disposizione di progettisti, architetti e rivenditori per gestire tutte le nuove funzionalità. Composto da più elementi, tutti interconnessi tra loro, comprende: un configuratore professionale, tracking degli ordini e un’area statistiche dettagliata. Scopri di più 👇

Configuratore professionale

Abbiamo ideato e prodotto un configuratore per aiutare il professionista in tutte le fasi di vendita dei prodotti Relax, ora reperibile all’interno di X.Utility. Il nostro configuratore nasce, e si evolve, assieme ai nostri rivenditori e architetti, in un continuo ascolto tra le parti.

Ma quali sono le particolarità di questo configuratore? Siamo partiti con l’idea di dare uno strumento a tutto tondo, capace di configurare un prodotto dalla A alla Z, e ci siamo riusciti. A partire dalla conformazione del bagno, fino alla scelta delle finiture, l’unica cosa da fare è inserire le misure del piatto doccia, facile no?

Tutorial configuratore professonale.

Tracking degli ordini

Tracking in tempo reale dello status di produzione dei vostri box doccia. Grazie ad un accurato sistema di tracciabilità, ora potrete sapere a che punto della produzione è il vostro ordine, ancor prima della spedizione, una novità assoluta che mira ad agevolare il lavoro dei rivenditori. Scoprilo all’interno dell’area rivenditori.

Schermata di tracking degli ordini X.Utility

Tracking degli ordini in tempo reale.

Area statistiche

Infine, all’interno di X.Utility è presente un’area statistiche, dove poter rimanere aggiornati sullo stato finanziario della propria attività in relazione ai prodotti Relax. Tante, tantissime statistiche utili anche a fini commerciali: classifiche per quantificare la vendita di quali e quanti prodotti Relax venduti e molto altro. Un’area tutta da scoprire!

Area statistiche Relaxsrl.com

Area statistiche.

Come accedere ad X.Utility?

Niente di più semplice! Se sei già un rivenditore Relax, accedi tramite l’apposita area rivenditori e clicca in una delle 6 icone che vedi, altrimenti contatta il supporto tecnico per scoprire come entrare a far parte del mondo Relax!

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

Scopri le novità Relax al Salone del Mobile 2022

Scopri le novità Relax al Salone del Mobile 2022

Mondo Relax
Locandina Salone del Mobile 2022

Salone del Mobile 2022, uno tra gli appuntamenti più importanti nella scena del design internazionale. La 60° edizione dell’evento milanese si preannuncia una tra le più grandi di sempre, tra energia, creatività e tanta voglia di ricominciare (ne abbiamo parlato anche qui).

 

Relax sarà presente al Salone Internazionale del Bagno, proprio all’interno del polo fieristico di Rho. Al padiglione 22, stand F18 troverà luogo casa Relax dal 7 al 12 giugno.

 

Scopriamo insieme le novità Relax presenti a questo Salone del Mobile 2022:

Wall OB

Al suo debutto assoluto, al Salone del Mobile 2022 sarà presente a casa Relax, dal 7 al 12 giugno. Wall OB si presenta come la soluzione definitiva all’interno del bagno: Oblique MV è molto più che una mensola, è un sistema di stabilizzazione dal design unico. Oltre a vantare un brevetto funzionale, è fedele alleata di progettisti ed architetti che in presenza di ostacoli, possono finalmente stabilizzare la cabina doccia.

Wall OB box doccia walk-in sostenuta da mensola Oblique MV ad angolo

Wall OB, sostenuto da Oblique MV.

Kubik PA+F

Kubik PA+F si distingue senza dubbio per le dimensioni: porta pivotante accompagnata da un fissetto che ne amplia le possibilità. Particolarmente adatto a bagni di dimensioni generose, questo box doccia è una delle novità introdotte con il catalogo 2021, ma mai mostrate al grande pubblico. Disponibile in diverse finiture, dal vetro Grigio Europa ai profili color bronzo, è l’alleato ideale per una doccia rilassante.

Kubik PA+F box doccia ad angolo con porta pivotante e lato fisso con profili cromati lucidi

Kubik PA+F, porta con fissetto.

Evox SF+F

Le cabine doccia Evox si distinguono per minimalismo ed un’incredibile progettualità. Sono frutto, infatti, di un’attenta ricerca del team Relax che si occupa di Ricerca & Sviluppo. L’anta scorrevole di Evox permette una chiusura dolce e rallentata, mentre la grande maniglia che lo contraddistingue ne aumenta la prensilità in ogni situazione.

Evox SF+F box doccia ad angolo con profili cromati e anta scorrevole

Evox SF+F introduce la chiusura rallentata.

Steam PB+V

Steam è la collezione Relax che strizza l’occhio al benessere personale. Quale piacere più grande di potersi rilassare all’interno di un bagno turco, direttamente tra le mura domestiche? Presente al Salone del Mobile 2022, la collezione Steam, dotata di generatore di vapore, semplifica l’esperienza, regalando emozioni uniche. Per completare, l’ausilio della cromoterapia, che, grazie alle sue proprietà benefiche (ne abbiamo parlato anche qui), lo rende un prodotto completo e versatile.

cabina doccia per bagno turco steam all'interno di una nicchia con vapore

Steam PB, tecnologia per il benessere.

Bobox A

Come definireste il walk-in Bobox? Pura classe. Box doccia walk-in componibile, con profili in alluminio brillantato e vetro Grigio Europa. La particolare raggiatura del vetro è capace, in contemporanea, di attirare le attenzioni dei presenti e contenere gli schizzi d’acqua. Grazie alle sue particolari forme è un prodotto protetto da brevetto.

box doccia walk-in in nicchia con vetri grigi bobox sorretto da soffione popeye

Bobox A, il walk-in dal design brevettato.

Bobox Plus

Parole d’ordine: calma, purezza, benessere. Tutto ciò che si lega al colore bianco di questa cabina doccia, presente tra i prodotti Relax a questo Salone del Mobile. L’inserimento, alle spalle, di una boiserie Slim in colore bianco ne accentua la purezza. Il collegamento, diretto e inconfondibile, con la collezione Steam, distante pochi passi, è importante. . L’impegno di Relax verso il benessere personale diventa tangibile e marcato.

box doccia con tetto e vetri grigi ad angolo con porta

Bobox Plus, il box doccia per il benessere.

Puro A+A

Puro A+A è di ideazione classica ma estremamente moderno nelle sue fattezze: box doccia ad angolo, con due ante scorrevoli, che presenta però un profilo inferiore estremamente minimale, quasi invisibile. Una gioia per gli occhi. La versione presentata a Milano sarà in “pendant” con profilo in alluminio color tortora e piatto doccia Stone anch’esso color tortora.

box doccia ad angolo con ante scorrevoli puro

Puro A+A, il box doccia senza profilo inferiore.

Axia SC1

Axia SC1, presente a questo Salone del Mobile 2022, esalta la trasparenza del vetro con un meccanismo di scorrimento a vista. Sarà presentato in finitura oro rosa, una novità assoluta tra le colorazioni Relax. In abbinata, un vetro Grigio Europa, che dona a questa cabina doccia un look non convenzionale, da vedere assolutamente!

cabina doccia nera con vetro trasparente e anta scorrevole in nicchia axia sc1

Axia SC1, box doccia con scorrimento a vista.

Vinca

Presenti in orbita Relax da quasi un’anno, le vasche freestanding in solid surface si distinguono per forme ergonomiche ed una bellezza eterea, accentuata dal candore della superficie vellutata bianca. Vinca, presente al Salone del Mobile 2022, si distingue per una leggerezza senza pari e la solidità di un prodotto composto in tutta massa. Trae il nome da un fiore, la Vinca, flessibile e vigoroso.

Vinca vasca ovale freestanding bianca ergonomica

Vinca, vasca freestanding.

Serigrafie

Ultime, ma non per importanza, le nostre amate serigrafie. Troveranno spazio nel padiglione espositivo come assolute protagoniste, abbinate a Wall A e a decorare le pareti del salottino, uno spazio creato appositamente per accogliere gli ospiti. Tra tutte, spicca Canneto, l’ultima arrivata. Si distingue per le trame fitte ed eleganti, riuscendo a conquistare anche gli amanti del vetro trasparente. Ti aspettiamo per vederle dal vivo!

Serigrafie Canneto e Segmenti su vetri trasparenti

A sinistra serigrafia Canneto, a destra serigrafia Segmenti.

Cosa attendersi da questo Salone del Mobile 2022?

Tante le novità presenti, altrettanti i brand invitati ad esporre. I focus di quest’anno saranno su uno dei temi sempre più cari al grande pubblico: sostenibilità e riutilizzo consapevole dei materiali. Ne abbiamo parlato in un approfondimento dedicato qui.

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

Come nasce lo stand Relax?

Come nasce lo stand Relax?

Mondo Relax
Stand Relax Salone del Mobile

È possibile far emergere da uno stand la propensione all’innovazione di un’azienda? Scopriamo insieme come è nato e si è evoluto lo stand Relax in questi mesi.

Gli spazi

Grande attenzione è stata riposta fin da subito agli spazi espositivi, ma non solo. Il cuore pulsante di questo Salone del Mobile, per tutta la durata dell’evento fieristico, sarà il visitatore. Ed è proprio il lato umano che ha spinto i progettisti ad adottare soluzioni tecniche volte a migliorare la permanenza allo stand Relax. Un percorso studiato per accompagnare il visitatore nella realtà aziendale, attraverso un’esposizione curata nei minimi dettagli, capace di ammaliare la vista di chi percorre i corridoi centrali del padiglione.

 

Una grandezza nominale di 100 mq2 in cui l’ospite deve, e può, sentirsi a suo agio. I corridoi centrali, che attraversano lo stand da un lato all’altro, permettono una visita agevole, con notevole spazio tra i prodotti, per poterli visionare con tutte le attenzioni del caso.

spazi relax salone del mobile

Gli spazi, essenziali per una visita agevole.

I colori

Parte importante della comunicazione aziendale passa dalla scelta dei colori, importanti, sempre, per trasmettere dei valori che siano coerenti con la filosofia Relax.

 

Il blu. Colore portante di Relax, ne è fondamento e continuum con i progetti dell’azienda. Rappresenta l’acqua, nella forma più pura e semplice.

 

Il verde. Strizza l’occhio alla sostenibilità, pilastro della filosofia Relax e impegno per un futuro migliore. Sarà accompagnato da alcune sezioni materiche, fatte di legno.

 

Il lime. Trasmette vivacità e passione, quella che ci contraddistingue da sempre. Introdotto con il recente catalogo, ci accompagnerà anche a questo Salone del Mobile, in veste di accompagnatore, nelle nuove brochure informative.

Colori stand relax salone del mobile

I colori, fondamento della filosofia Relax.

Sostenibilità

Alla base del progetto e dell’idea, lo spazio espositivo nasce con il desiderio di incontrare una tematica sensibile, come quella della sostenibilità.

 

A rimarcare l’impegno di Relax verso un futuro più sostenibile ci pensano i fatti: accortezze tecniche come l’utilizzo di materiali completamente riciclabili nei nostri prodotti e l’utilizzo per i nostri cataloghi di vernici non dannose per l’ambiente, sono motivo d’orgoglio e base di partenza per uno stand fieristico all’altezza dell’impegno preso.

 

Per questo motivo, è stato scelto di utilizzare motivi che richiamino la natura, dalla carta da parati dietro ai nostri box doccia alle pareti addobbate con motivi erbacei.

Sostenibilità Relax

Sostenibilità, tassello importante per l’azienda.

Focus sui prodotti

Un’esposizione mirata, che punta a coinvolgere lo spettatore nella particolarità dei prodotti esposti. Tante aperture differenti per altrettanti prodotti differenti, accomunati dalla stessa passione di chi, in Relax, disegna, produce ed espone cabine doccia da ormai quasi 20 anni.

 

Moltissime le finiture di profili e vetri, per celebrare il colore e la vivacità di una manifestazione che torna al suo splendore dopo due anni di pausa.

 

Diverse, le novità che saranno presentate quest’anno (ne parliamo qui), tra tutte citiamo tutta la collezione Oblique. Accessori per il bagno che comprendono, tra le altre cose, Oblique MV, una mensola brevettata che sostiene il box doccia in assenza della barra di supporto.

 

Nuove soluzioni con soft-close, come Evox, la nuova collezione di casa Relax, che si serve di una chiusura rallentata dell’anta, per chiudere in completa sicurezza il box doccia.

Stand Relax Salone del mobile 2022

Focus sui prodotti, novità in primis.

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

Il box doccia ideale è elegante, funzionale, sicuro

Il box doccia ideale è elegante, funzionale, sicuro

Mondo Relax
Box doccia ideale axia con profili brillantati e anta scorrevole ad angolo

Il termine “Ideale” viene generalmente associato ad un modello di perfezione difficilmente raggiungibile, privo di difetti, associabile ad un sogno, simbolo di perfezione.

Quando si parla di cabina doccia ideale, le caratteristiche possono essere molteplici, facilmente riconducibili a 3 aspetti fondamentali:

Elegante

Un box doccia ideale è innanzitutto elegante. Si compone di elementi che, senza sbavature né incertezze, sappiano coniugare il bello del contatto materico e la funzionalità dei componenti. Un’azione precisa, di una spiccata semplicità: l’eleganza non è vistosa, non si nota se non interpellata. L’armonia, invece, predispone l’eleganza all’occhio attento di chi osserva, ed è sua fedele alleata – mischiando, colorando, modellando.

Box doccia ad angolo con tetto e soffione integrato

Funzionale

Una cabina doccia ideale è poi funzionale. Si compone quindi di moltissimi elementi capaci di farla funzionare in modo impeccabile. La funzionalità può sembrare scontata, ma non lo è; è ciò che contraddistingue il superfluo dall’utile. Le accortezze tecniche che accompagnano una cabina doccia ideale sono molte e caratterizzanti, ognuna a modo suo.

Porta pivotante box doccia ideale kubik

Il box doccia ideale è infine: sicuro

Sicuro perché indica assenza di preoccupazioni, sicuro perché testato infinite volte, sicuro perché frutto di molti anni d’esperienza maturati. I vetri temperati assicurano una frantumazione in completa sicurezza, in moltissimi piccoli pezzi, che non feriscono la persona.

Vetro di sicurezza temperato

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)

I migliori box doccia di design

I migliori box doccia di design

Mondo Relax
Raggiatura del vetro bobox colore grigio

Una cabina doccia di design deve poter essere integrata all’interno del bagno, in diverse situazioni, ognuna con uno stile diverso. Eccone alcuni:

Cabina doccia dal design moderno

Cabina doccia bobox per centro estetico o palestra walk-in in grigio europa

Un bagno dallo stile moderno è un bagno che ha la funzionalità tra le due doti migliori. Un ambiente bagno moderno è in linea con le tendenze del momento, ma sempre funzionale e pratico.

Cosa significa “bagno moderno”?

Il bagno moderno è definito da rigore e geometrie attuali, con toni di colore che spaziano dal bianco classico a finiture scure, molto spesso opache. Un bagno moderno sa accogliere con raffinatezza ed eleganza senza mai stancare. Vediamo alcuni box doccia per un bagno moderno.

Bobox

Bobox è il box doccia di design. Caratterizzato dagli angoli raggiati del vetro (che aiuta a contenere l’acqua), si è distinto per le numerose candidature a premi prestigiosi. È inoltre un box doccia modulare perché con la semplice aggiunta di una porta diventa una cabina doccia chiusa.

Vista aerea di bobox cabina doccia moderna

Luxor

Elegante e funzionale, Luxor permette di sfruttare il massimo spazio disponibile per farsi la doccia. La sua particolare curvatura, infatti, amplifica lo spazio disponibile. Questo, ottimizza enormemente gli spazi all’interno del bagno. Per fare ciò, è importante avere un piatto doccia capace di seguire le dolci forme di Luxor, un piatto doccia elegante, igienico, morbido al tatto e ripristinabile nel tempo, per questo motivo Relax ne ha pensato uno appositamente.

È disponibile anche nella versione walk-in senza la porta.

Vista aerea di luxor cabina doccia di design moderno

Box doccia con un design minimalista

Box doccia di design minimal kubik con vetri trasparenti e profili brillantati in nicchia

Lo stile minimalista (o minimal) è caratterizzato dalla scarsità di elementi che lo compongono. Con la rinuncia di quest’ultimo a fronzoli e decorazioni, il focus principale viene posto sulla qualità e la disposizione dei pochi elementi che riempiono la stanza. Una cabina doccia dal design minimal riprende gli stessi concetti e li applica agli elementi che compongono la cabina doccia. Scopri alcuni box doccia minimal con noi:

Kubik

Kubik è un box doccia minimale. Funzionale, pratico e ridotto in termini di decori. Grazie ad un braccio di supporto integrato direttamente nel profilo, risulta stabile e minimale. Presenta una porta pivot, distante 18 cm dal muro, che rende utilizzabile quest’ultimo. Kubik è disponibile sia con vetro da 6 mm che con vetro da 8 mm e trattamento anticalcare.

Vista aerea di kubik cabina doccia con anta pivot

Cover-M

Cover-M è sintesi perfetta di forma e funzione.

Il box doccia Cover-M è l’esaltazione della bellezza del vetro: caratterizzato da solo due cerniere per il fissaggio a muro e nessun profilo, rende l’esperienza in doccia qualcosa di nuovo, mai provato prima. Le cabine doccia della serie Cover-M presentano, grazie alle loro caratteristiche di design, alcune accortezze tecniche che ne migliorano la funzionalità, tra queste: un sistema di alzata della porta (evita che la guarnizione sotto si usuri), fissaggio a filo vetro e personalizzazione delle cerniere.

Cover cabina doccia minimal in nicchia senza profili

Cabina doccia con design industriale

box doccia axia in nicchia con profili neri

Lo stile industriale si rifà a quelli che sono i valori architettonici della fine del XIX secolo: facciate di mattoni a vista, elementi di colore nero, parti strutturali ben visibili. Un box doccia dal design industriale deve saper interpretare anche una situazione di arredo similare, per questo motivo abbiamo selezionato due prodotti capaci di amalgamarsi perfettamente anche in un loft industriale di fine ‘800.

Frame

Lo stile industriale mira al recupero di oggetti e materiali di uso comune o produttivo, rivisitati in chiave moderna. Frame vuole essere un ausilio alle pareti in vetro walk-in, aiutandole a distinguersi all’interno di un bagno in stile industriale. Frame mira ad essere quindi bellezza e la semplicità. Con un profilo in alluminio spesso 1 cm, che si inserisce semplicemente a pressione, senza l’ausilio di colle o solventi, riesce anche nell’intento di essere green. Abbinabile alle pareti walk-in della serie Wall.

box doccia wall con cornice decorativa nera frame

Axia

Axia è una cabina doccia dallo spiccato design urbano, un perfetto mix tra estetica e attenzione agli aspetti costruttivi. Il suo vantaggio principale è quello di potersi inserire in quei bagni dal mood industriale che stanno tornando prepotentemente di moda. Con il suo sistema di scorrimento a vista, non solo si inserirà perfettamente nel contesto, ma ne sarà protagonista indiscussa. Grazie ad uno sgancio nel profilo inferiore, inoltre, è di facile accesso per una pulizia semplice e veloce.

vista aerea axia cabina doccia stile industriale cromata

Box doccia con design tradizionale

cabina doccia ad ante scorrevoli ad angolo puro

La cabina doccia dal design tradizionale è semplice e pura nei dettagli. Considerata un “evergreen”, non passerà mai di moda. Una delle peculiarità che la distinguono dalle altre, è quella di poter essere inserita in qualsiasi contesto, senza mai sfigurare. Scopriamo alcune cabine doccia dal design tradizionale:

Puro

Puro si allinea a quei box doccia di stampo tradizionale che molto spesso risolvono situazioni di stile all’interno del bagno. È infatti una di quelle cabine doccia che meglio si adattano ai vari stili presenti in un’abitazione, grazie alle sue forme delicate e sempre attuali. Puro è anche personalizzabile, grazie alle parti superiori di profili e maniglie in tinta con i colori del bagno. Con un telaio sottile, che sagoma perfettamente la bellezza del vetro, un carter di copertura interno che nasconde il sistema di scorrimento e un profilo di tenuta all’acqua inferiore minimale, non resta che godersi una doccia rinfrescante!

vista aerea puro box doccia ad ante scorrevoli profili cromati brillanti

Unico

Design tradizionale e stabilità importante, Unico è un box doccia ricercato in finiture e materiali, che risponde a tutte le esigenze di un box doccia di qualità. Tutta la comodità di una cabina doccia tradizionale, in un prodotto con tutti i ritrovati tecnologici di un box doccia moderno. Unico è caratterizzato dalla praticità di un profilo inferiore più alto e contenitivo rispetto al fratello Puro, questo implica una maggiore tenuta all’acqua e simmetria stilistica tra profilo superiore ed inferiore.

box doccia unico con profili decorativi a vista

Conclusioni

Qualsiasi sia lo stile del bagno da arredare, le possibilità di farlo con stile sono tante. Dai box doccia moderni, a quelli moderni dal design industriale, le scelte sono quasi infinite. Un perfetto equilibrio tra design e scelta dei materiali può cambiare radicalmente l’aspetto del bagno.

Cabina doccia con serigrafie dedicate

Tra le ultime tendenze di arredo, la bellezza dell’arte di strada si fa largo nelle abitazioni, con un continuum tra esterni ed interni che si fonde in perfetta armonia. Con le serigrafie Street Art (disegnate da G. Diana), l’arte di strada diventa protagonista. Di seguito: Segmenti, Sneakers e Tyre.

3 serigrafie per box doccia

Box doccia con design inclusivo

Cos’è il design inclusivo? È quel particolare tipo di design, pensato specificatamente per essere accessibile da tutti. La caratteristica di una cabina doccia inclusiva è quella di poter essere utilizzata da chiunque. Tra le accortezze tecniche possono esserci cristalli di sicurezza e piatti doccia a filo pavimento, così da eliminare dislivelli.

cabina doccia inclusiva per disabili e anziani con doppia apertura superiore ed inferiore

Se vuoi scoprire di più sui box doccia di design Relax puoi trovare più informazioni anche qui.

Cerchi ispirazione?
Dai un’occhiata agli articoli più recenti:

Array
(
    [0] => https:
    [1] => 
    [2] => relaxsrl.com
    [3] => category
    [4] => mondo-relax
)